• facebook
  • google
  • linkedin
  • pinterest
  • twitter
  • youtube
Riciclo e Creatività trasformano una storia in realtà! Vi presento “Bastoncino”

Riciclo e Creatività trasformano una storia in realtà! Vi presento “Bastoncino”

Quando si entra in una libreria con un bambino è difficile uscirne a mani vuote! Tra i libri che abbiamo portato a casa uno in particolare è rimasto nel cuore di Andrea : ” Bastoncino” di Julia Donaldson. Una storia ricca di contenuti e graficamente accattivante a tal punto che terminata la lettura…anzi che dico? terminate le numerose letture, ci siamo resi conto insieme, che questo libro ci aveva conquistato, ogni volta si notava un particolare diverso sino a quando ci siamo detti perché non realizziamo quello che ci ha colpito di più?

Devo dire che le fantastiche illustrazioni di Axel Scheffler ci hanno davvero aiutato a dare voce alla nostra immaginazione e creatività scegliendo cosi di realizzare prima di tutto il bellissimo albero. Utilizzare un rotolo di scottex per fare il fusto dell’albero mi sembrava un buon punto di partenza 🙂

1

 Cosi abbiamo iniziato a disegnare le bucature del fusto sul nostro rotolo:

4

 La mamma le ritaglia con il cutter ( attenzione questa fase deve farla un adulto) e quando i cerchi sono piccoli utilizzate la punta di una matita per fare il foro:

5

Ecco il nostro fusto con tutte le bucature pronte:-)

6

 Adesso la parte più divertente per un bambino…lo si colora e dopo una scelta accurata del tipo di marrone da utilizzare Andrea si mette all’opera 🙂

7

 Adesso lasciamolo asciugare e nel frattempo prepariamo la base per il signor Bastoncino, la moglie e i suoi figli …decidiamo di utilizzare bastoncini di legno ma non li abbiamo del colore che ci servono :

8

La soluzione? Li pitturiamo e li lasciamo asciugare :

9

 Tornando al nostro fusto che ormai è asciutto decidiamo di utilizzare ritagli di carta da pacchi per fare i rami! Andrea era ormai dentro la storia, si è divertito ad arrotolarli uno per uno ed a posizionarli seguendo l’immagine del libro:

12 collage

Tocco finale…palline di carta crespa incollate sui rami per rappresentare le foglie ed ecco il nostro albero, la casa di Bastoncino e della sua famiglia:

13

 Torniamo a Bastoncino…questi sono i materiali che abbiamo deciso di usare:

14

I particolari sono importanti ecco perchè più volte abbiamo fissato la sua immagine!E per fare braccia e gambe ci è stato di aiuto il cartone…ritagli di cartone rigido:

15

Eccolo prendere forma, Andrea era euforico e anche io 🙂 Non ci resta che colorare e per noi è bellissimo:

17

 Anche la moglie è pronta:

18

 Ed eccoli nella loro casetta pronti per nuove avventure:

20

 

19

E’ stata una belle esperienza quella di unire lettura, creatività e riciclo un vero gioco di squadra che consiglio a tutti, ci siamo trasmessi particolari dei disegni e della storia, l’abbiamo raccontata con un finale diverso o con nuove avventure e abbiamo riflettuto su ciò che ci circonda e sulla natura! Che dire … è stato bellissimo!

Leave a reply